FANDOM



Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Zio Paperone e l'oro del Klondike
Zio pap klondike
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 756-A
Sceneggiatura:Guido Martina
Disegni:Romano Scarpa
Inchiostri:Giorgio Cavazzano
Prima uscita:24 maggio 1970

Topolino 756

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:39
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Arnoldo Mondadori Editore



Zio Paperone e l'oro del Klondike è l'ottavo e ultimo capitolo della saga Storia e gloria della dinastia dei paperi, ambientato nel Klondike ai tempi della corsa all'oro. La storia è stata scritta da Guido Martina per i disegni di Romano Scarpa ed è stata pubblicata per la prima volta il 24 maggio 1970 su Topolino 756.

Trama Modifica

È il 1897. Il padre di Paperone, chiamato Paperon-Papà, gestisce i suoi affari al limite della legalità in una non identificata cittadina del Nord America. Egli è il proprietario di un emporio, quando incontra Pykerdock, figlio di Pokerdyck, nemico di suo padre. I due riprendono la lunga disputa mai risolta dai loro padri, cominciata perché Paperhone fuggì con una tonnellata d'oro di Pokerdyck.
I due rivali finiscono all'ospedale nella stessa stanza. Qui Pykerdock s'innamora di un'infermiera e da lei avrà un figlio, Rockerduck, mentre da Paperon-Papà e Oretta Paporetta nascerà Paperone.

Qui finisce la storia narrata e vi è un salto temporale al presente e iniziano i guai per Paperino. Zio Paperone, infatti, sta per concludere la quarantena che dura da ormai 21 giorni. Paperino deve affrontare l'ira della zio che gli ha addebitato i danni per aver gettato in una fossa profondissima un cofano pieno di monete d'oro, impossibile da recuperare. Dopo il classico inseguimento, Paperino e i nipoti, vengono portati al deposito dove Paperone chiede il conto delle monete d'oro che Qui, Quo, Qua hanno ritrovato. Dopo le spiegazioni Paperone fa un paio di conti per scoprire che l'immenso tesoro di Pah-Peh-Rheo[1] era rimasto sempre in Egitto e si affretta a recuperarlo.

Note Modifica

  1. Vedi storia Paperina e i papiri del Pah-Peh-Rheo.
Paperon-papà

Il papà di Paperone


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale