FANDOM



Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Zargon
F zargon3
Informazioni generali
Classificazione:Evroniano
Albo di debutto:PKNA #9 Le sorgenti della Luna

(settembre 1997)

Localizzazione:Attualmente disperso in Africa centrale
Aspetto fisico
Corporatura:Fisico massiccio e scultoreo
Timbro vocale:Stentoreo
Attività celebrali
Facoltà intellettive:Superiori alla media evroniana, tuttavia si lascia trasportare dall'ira
Attività lavorative
Missione:Difendere le spore... nonché la gloria della sezione militare evroniana
"Quando ti svegli striscia fino a me, schiavo di un coolflame"
Zargon a Pikappa
"Non sopporto i vostri giochi di potere! Sono un soldato, io!"
Zargon a un suo superiore

Zargon è un personaggio della Saga di Pikappa apparso nell'albo PKNA #9 Le sorgenti della Luna.

Aspetto fisicoModifica

L'aspetto fisico di Zargon è identico a quello di qualsiasi altro generale evroniano che appare nella serie senza alcun tratto distintivo, tanto che fu subito confuso con Zondag, un altro generale con cui Pikappa si era già scontrato più volte[1].

È alto, massiccio e ha un portamento completamente eretto, che lo distingue completamente dai guerrieri semplici che invece sono leggermente ingobbiti e camminano accentuando la flessione dell'articolazione del ginocchio. Come tutti i suoi parigrado Zargon indossa una divisa nera impreziosita da una tunica e un ampio mantello. Possiede una lunga coda che tiene avvolta attorno al corpo e che è priva di testa, caratteristica che hanno soltanto alcuni membri del Consiglio imperiale. Per le numerose somiglianze con gli altri evroniani della sua casta è difficile distinguere Zargon dagli altri generali dell'armata, a meno che non venga esplicitamente chiamato per nome.
Essendo un evroniano di casta alta, Zargon ha la capacità di servirsi del senso della vista e di utilizzare la telepatia per comunicare gli ordini ai suoi sottoposti.

CarattereModifica

Zargon è un evroniano molto aggressivo e che spesso si lascia accecare dalla foga. È molto determinato nel compiere la sua missione ed è un ottimo guerriero, mostrando sprezzo del pericolo e una discreta abilità tattica. Il suo punto di forza è il campo di battaglia, mentre non riesce a trovarsi a proprio agio tra le acque insidiose della diplomazia e della politica. Disprezza apertamente le caste inferiori e i suoi scatti d'ira sono temutissimi dai suoi uomini, ma assai mal visti dai superiori.

StoriaModifica

Zargon compare in un'unica storia all'interno dell'intera saga. È il principale antagonista con cui si devono confrontare Paperinik e Xadhoom nell'albo PKNA #9 Le sorgenti della Luna. Egli viene inviato sulla Terra a protezione di un nido di spore localizzato in Africa Centrale. Zargon non sopporta l'incarico che gli è stato affidato, ritenendolo indegno di un evroniano del suo rango, ma il Consiglio insiste affinché sia proprio lui ad occuparsene. Infatti il nido africano rappresenta un'importante punto di contrasto tra la fazione degli scienziati e quella dei militari da sempre avversari politici in seno al Consiglio.

A causa dell'intervento di Pikappa, Xadhoom e dell'esercito stesso, la missione prenderà una piega imprevista. Le forze di Zargon verranno accerchiate e il generale viene tradito dalla compagine scientifica che aveva al seguito, che non gli forniscono l'aiuto di cui aveva bisogno. Zargon tuttavia è un avversario forte e indomito e nella battaglia riesce a colpire e mettere temporaneamente fuori combattimento sia Paperinik che la mutante xerbiana, ma alla fine verrà sopraffatto dalla potenza di Xadhoom.

Alla fine dell'albo si scopre che Zargon è riuscito a sopravvivere all'attacco e pronto a vendicarsi, tuttavia questo personaggio non verrà più ripreso dagli autori della saga.

NoteModifica

  1. [1] Le sorgenti della Luna - Badcomics.it


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale