FANDOM



Wikipedia Questo articolo include contenuti provenienti da Wikipedia

Il suo utilizzo è sottoposto alle condizioni di quest'ultima. Puoi consultare la fonte e la lista dei contributori.

Una lettera da casa
Copertina una lettera da casa

Illustrazione di Don Rosa per la sua storia

Informazioni generali
Nome originale:A Letter from Home
Codice Inducks:D 2003-081
Sceneggiatura:Don Rosa
Disegni:Don Rosa
Prima uscita:20 Febbraio 2004 (Danimarca)
Prima uscita italiana:ottobre 2004

Zio Paperone n.181

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:36
Lingua originale:Inglese
Casa editrice:Egmont


"Sai, non l'ho mai detto a Paperino o a nessun altro, ma in un certo senso sapevo di essere sempre stato ricco...e lo sarò finché vivrò la mia vita come ho sempre scelto di fare...finché potrò fare quello che amo fare, di quando in quando...e finché, di quando in quando, riceverò una lettera da casa!"
Paperone a Matilda

Una lettera da casa è una storia di Don Rosa del 2004, collegata alla Saga di Paperon de' Paperoni. Probabilmente è una delle migliori storie, nonchè una delle più emozionanti dell'autore americano e dell'intero universo disneyiano, soprattutto per i temi adulti che vi sono trattati.

Trama Modifica

Paperone e i nipoti sono sulle tracce del tesoro dei Templari, che credono trovarsi nei pressi del vecchio Castello de' Paperoni in Scozia. Qui ritrovano Matilda de' Paperoni, sorella di Paperone e della madre di Paperino, la quale non vede il fratello da venticinque anni e porta ancora rancore per come lui ha abbandonato la famiglia alla ricerca di soldi in giro per il mondo, trascinato a suo dire da pura avidità. L'incontro è straziante per Paperone, che è addolorato per il fatto che sua sorella non abbia capito i suoi ideali e ha un rimorso verso i genitori, dai quali non ha mai capito se avessero approvato le sue scelte di vita. Quella sera stessa Matilda abbandona il castello per non vedere più il fratello, ma viene rapita da Monsieur Molay , accompagnato da Monsieur Maurice, membri del Consiglio Monetario Internazionale, cioè i moderni Templari. Stanno seguendo Paperone per sottrargli l'eredità dei Cavalieri.

Dopo aver risolto molti enigmi, Paperone e i nipoti sono ad un passo dal tesoro. Intanto Molay si rivela essere un membro del Priorato di Sion, una società segreta all'interno dei Templari i cui membri non sono mossi da ideali di filantropia come i Templari stessi, ma da avidità e voglia di potere. Materasso si ribella, ma non può evitare che Molay irrompa nella stanza dove i paperi stanno per accedere alle favolose ricchezze accumulate nei decenni dai Cavalieri. L'intervento decisivo di Paperino fa volgere al meglio la situazione, mentre Paperone pone il proprio corpo fra la pistola di Molay e Matilda, per proteggere la sorella. Paperino neutralizza Molay (rompendogli in testa nientemeno che il Santo Graal!), e i paperi accedono al tesoro, aiutati da Materasso.

Qui, in un crescendo di commozione, avviene la resa dei conti tra Paperone e Matilda: quest'ultima accusa Paperone di essersi fatto travolgere dall'avidità ed aver dimenticato la sua famiglia. Paperone risponde di non aver mai ricevuto una lettera da casa mentre era solo contro il mondo, poi, incalzato dalla sorella, finalmente ammette: la vergogna per l'essere diventato un affarista senza scrupoli era troppo forte, il denaro era diventato per lui solo profitto, non più simbolo di una vita avventurosa e di ideali. Solo Paperino e Qui, Quo, Qua gli hanno fatto capire che loro erano più ricchi di lui perché erano una famiglia. In loro rivide la sete di avventura e di conoscenza che una volta aveva anche lui.

Paperone ritiene che se Paperino sapesse che per lui il deposito è pieno di ricordi più che di denaro, avrebbe per lui ancora meno rispetto di quanto già non abbia. Matilda gli spiega che ciò è stato ingiusto, perché l'ha tenuta lontana da suo fratello per tanti anni. Gli racconta di come il padre avesse sempre approvato il desiderio di avventura di Paperone, convinto delle sue doti, come ha lasciato scritto in una lettera che mai ha potuto spedire al figlio, sempre in giro per il mondo continuamente in un posto diverso.

Il finale, molto emozionante, vede fratello e sorella finalmente ritrovarsi. In una splendida, ultima quadrupla vediamo Materasso portare via Molay in manette, Qui, Quo e Qua aprire quella che appare in tutta evidenza essere l'Arca dell'Alleanza e Paperino cercare di aggiustare il Santo Graal. Soprattutto vediamo Fergus de' Paperoni e Piumina O'Drake guardare con affetto dall'alto, forse dal Paradiso, i propri figli.

Da Wikipedia

CommentoModifica

Don Rosa scrive una bellissima storia: tratta delle tematiche assolutamente non facili, più da adulti che da bambini e praticamente mai toccati da altri autori Disneyani. Le riflessioni che inserisce nei dialoghi sono davvero profonde (vedi i dialoghi di Paperone sulla tomba dei genitori, o i dialoghi tra Paperone stesso e la sorella Matilda), i tutti uniti al divertimento delle scene iniziali e alle avventurose scene finali. Ecco, il finale, sulla falsa riga dell'ultima vignetta della Saga di Paperon de' Paperoni merita da solo la lettura di tutta la storia.

Consigliata vivamente la lettura!

Curiosità Modifica

  • All'inizio della storia l'incontro tra Paperino e Matilda de' Paperoni ci fa capire come essi siano rimasti sempre in contatto negli anni precedenti: la sorella di Paperone rimprovera il nipote di non averla avvertita per tempo che suo fratello sarebbe ritornato al loro vecchio castello.
  • Ricompare Maurice, cui Paperone aveva dato la Pietra Filosofale nella storia di Carl Barks Zio Paperone e la favolosa Pietra Filosofale.
  • La storia è la naturale continuazione di Zio Paperone e la corona dei re crociati.
  • In questa storia vediamo i paperi in preda al pianto in una maniera che raramente era stata vista nelle epopee disneyane: qui le lacrime non sgorgano per gioia o per inutili motivi, ma per dolore. 
  • Nella versione originale Paperone e Matilda parlano dei loro genitori non come "mom" e "dad", ma come "momma" e "poppa". 
  • La storia si trova attualmente al 23esimo posto nella graduatoria INDUCKS (ha un best ranking di 13), risultando la migliore del XXI secolo e, attualmente, la migliore di Don Rosa. 
  • In questa storia si scopre che sul manuale delle Giovani Marmotte, nonostante la sua natura enciclopedica e universale, non vi è l'ordine esatto dei 12 cavalieri Templari iniziali, rendendola l'unica notizia non reperibile sul libricino. 


Saga di Paperon de' Paperoni
Storie

Capitoli ufficiali
1. L'ultimo del Clan de' Paperoni · 2. Il signore del Mississippi · 3. Il cowboy delle Terre Maledette · 4. Il re di Copper Hill
5. Il nuovo proprietario del Castello de' Paperoni · 6. Il terrore del Transvaal · 7. Il leggendario papero del deserto d'Australia · 8. L'argonauta del Fosso dell'Agonia Bianca
9. Il miliardario di Colle Fosco · 10. L'invasore di Forte Paperopoli · 11. Il cuore dell'impero · 12. Il papero più ricco del mondo

Appendici e storie correlate
0. Decini e destini · 3B. Il capitano cow-boy del Cutty Sark · 6B. Il vigilante di Pizen Bluff · 8B. La prigioniera del fosso dell'agonia bianca · 8C. Cuori nello Yukon . 10B.L'astuto papero del varco di Culebra
Zio Paperone e l'ultima slitta per Dawson  · Il segreto dell'Olandese  · Il sogno di una vita  · Una lettera da casa

Personaggi

Paperon de' Paperoni · Annie Oakley · Bat Masterson · Buffalo Bill · Burt lo scavafossi · Conte Braccio di Ferro · Dabney Duck · Dalton · Daphne Duck · Doretta Doremì · Duca Quaquarone · Eider Duck · Geronimo · Gongoro · Howard Rockerduck · Jack London · Jacob Waltz · Jesse e Frank James · Lady Rockerduck · Matilda · Matumbo · Mc Viper · Murdo MacKenzie · Nicola II di Russia · Nonna Papera · Nonno Bassotto · Ortensia · Papà Fergus · Phineas T. Barnum · Piumina O'Drake · Piva · Quackmore Duck · Roy Bean · Samuel Steele · Soapy Slick · Theodore Roosevelt · Wyatt Earp · Zio Angus · Zio Jake

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale