FANDOM



Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Topolino e l'elefante
Bobo elephant
Informazioni generali
Codice Inducks:YM 023
Sceneggiatura:Floyd Gottfredson (soggetto)

Ted Osborne (sceneggiatura)

Disegni:Floyd Gottfredson
Inchiostri:Ted Thwaites
Prima uscita:30 giugno - 13 ottobre 1934
Prima uscita italiana:11 novembre 1934, Topolino (giornale) n.98
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:66
Lingua originale:Inglese
Casa editrice:Walt Disney Company



Topolino e l'elefante (in originale Bobo the Elephant) è una storia a fumetti Disney creata da Floyd Gottfredson e Ted Osborne. Pubblicata per la prima volta il 30 giugno 1934 sulle strisce quotidiane di quell'epoca fino al 13 ottobre dello stesso anno.

Trama Modifica

Bobo elephant 2

Vignetta della storia

Nella storia, Topolino, compra per sbaglio un'elefante, chiamatosi Bobo, all'asta comunale per pochi soldi.
Nella storia compaiono Minni come compagna di Topolino che però non è d'accordo a tenere l'elefante in casa e vuole che Topolino lo venda. Arriva anche Pippo che con i suoi scherzi a Bobo, lo farà infuriare vendicandosi, alla fine, con lui. Con l'avanzarsi della storia subentrerà Eli Squick, un'usuraio senza scrupoli che in passato era nemico di Gambadilegno, che vorrà riprendersi l'elefante dichiarandolo suo. Topolino non è d'accordo perchè vede che lui lo maltratta e rifiuta. Il nemico ritornerà con un poliziotto ma, con l'aiuto di Orazio, nasconderà l'elefante.
Infine, Bobo, vedendo su di un muro l'immagine di un'elefante del circo accorre lì e si scopre che era nientemeno che il figlio di uno degli elefanti dello spettacolo. Eli Squick s'infurierà e cederà alla fine Bobo per la somme esatta con cui l'ha pagato, ovviamente versata dal direttore del circo.
La storia si conclude con una parata del circo che parte con lo scherzo da parte di Bobo a Pippo.

Personaggi Modifica

PrincipaliModifica

SecondariModifica

ComparseModifica

Storia precedente Topolino e l'elefante Storia successiva
Topolino e il bandito pipistrello

Quadro bandito pipistrello

30 giugno - 13 ottobre 1934 Topolino nel paese dei califfi

Quadro paese dei califfi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale