FANDOM




La scopa volante è il mezzo di locomozione più utilizzato dalle streghe Disney.
Cavalcare una scopa rappresenta molto spesso una prova d'iniziazione, che le novizie devono superare per divenire delle fattucchiere a pieno titolo.

DescrizioneModifica

Le streghe Disney, secondo la più classica tradizione anglosassone, sono sempre munite di una scopa volante personale, servendosene per coprire le lunghe distanze. Il velivolo è una ramazza con coda di saggina e manico di legno.
L'unica strega a possedere una scopa classica e tradizionale è Amelia, Roberta, invece, essendo la strega tecnologica per antonomasia ha preferito installarvi un motore e un sedile, rendendola molto simile a una motocicletta volante.

Nocciola, d'altro canto possiede una scopa identica a quella di Amelia di nome Belzebù, ma essa è dotata di una volontà propria, può muovere la coda e il manico proprio come se fossero parti anatomiche e molto spesso bisticcia con la sua proprietaria.
Maga Magò possiede una scopa volante, ma se ne serve molto più raramente delle sue colleghe.[1]

La cugina adolescente di Amelia, Matilda, utilizza invece un aspirapolvere volante, chiamato Aspy.

CuriositàModifica

  • Al paese delle streghe è stata resa obbligatoria la patente di guida per poter volare con una scopa; anche Amelia, seppur a fatica, è riuscita ad ottenerla.

NoteModifica

  1. [1] Maga Magò a cavallo di una scopa volante - Leggilo.net