FANDOM


Disambigua Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Paperone (disambigua).


Paperino originale.png Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Famigliapaperone.png

Il ramo dell'albero genealogico di Don Rosa comprendente Gastone e sua madre Daphne.

La famiglia Paperone (in originale inglese Gander) è un ramo della grande famiglia dei Paperi. Il suo rappresentante di gran lunga più noto e più ricorrente nell'universo dei paperi è Gastone.


Secondo Carl BarksModifica

Gastone fu creato da Carl Barks con il nome originale di Gladstone Gander, reso in italiano come Gastone Paperone: il più fortunato dei paperi era presentato come cugino di Paperino, senza che i legami di parentela fossero approfonditi, come del resto nella maggior parte delle storie e per la maggior parte degli autori.

In seguito Barks, nel suo albero genealogico privato mai pubblicato, formulò l'ipotesi che i genitori di Gastone fossero Daphne Duck e Luca Dell'Oca; tuttavia i due sarebbero morti per aver mangiato troppo in un picnic, e il piccolo Gastone sarebbe stato adottato da Matilda de' Paperoni e da Gustavo Paperone, assumendo il cognome di quest'ultimo[1]. Questo espediente probabilmente serviva a garantire la parentela di Gastone sia con Paperon de' Paperoni che con Nonna Papera.

Secondo Don RosaModifica

Il tentativo di definizione della famiglia di Gastone, nei termini tuttora considerati "ufficiali", risale a Don Rosa, che elaborò un suo albero genealogico in cui il cugino di Paperino è rappresentato come figlio di Gustavo Paperone e di Daphne Duck: così Gastone sarebbe imparentato con Nonna Papera (madre di Daphne) e con Paperino (figlio del fratello di Daphne), ma non con Paperon de' Paperoni. Gustavo non è mai apparso in nessuna storia, mentre Daphne è stata raffigurata dal Maestro del Kentucky in L'invasore di forte Paperopoli e in Paperino e lo scalognofugo triplo, restando comunque un personaggio marginale.

Secondo Gilles MauriceModifica

Un ulteriore approfondimento della genealogia di Gastone è dovuto allo studioso Gilles Maurice, che ideò un albero genealogico molto più complesso di quello di Don Rosa. Secondo questa interpretazione, i membri della famiglia Paperone sarebbero abbastanza numerosi: in particolare, Maurice introduce un fratello non meglio identificato di Gastone e tre nipotini, un maschio e due femmine, figli di questo fratello (i tre nipotini erano apparsi occasionalmente in storie di Tony Strobl); inserisce nella genealogia il Tenente Gastone comparso nella storia Paperino eroe di Duckburg (interpretato come nonno paterno di Gustavo), oltre ad altri antenati; infine, sulla base di un'omonimia forse casuale[2], Maurice include fra i membri di questo ramo del ceppo dei paperi Oscar Paperone, presentato come figlio di Matilda de' Paperoni (il che giustifica che Oscar sia nipote di Paperone e cugino di Paperino) e di Gustavo Paperone, quindi come fratellastro di Gastone.

La stessa Matilda, quindi, potrebbe essere considerata parte della famiglia Paperone per un suo presumibile matrimonio con Gustavo (il che si riallaccerebbe all'ipotesi formulata privatamente da Barks): la circostanza peraltro non è confermata da nessuna storia di Don Rosa, l'unico autore ad aver raffigurato questa sorella del papero più ricco del mondo.

CuriositàModifica

  • Il cognome Paperone, per quanto assolutamente raro, esiste anche nel mondo reale: infatti conta qualche presenza nella provincia di Agrigento[3].

NoteModifica

  1. http://duckman.pettho.com/characters/gladston.html
  2. Oscar non ha cognome nella sua storia d'esordio; nella seconda e ultima in cui compare si evince dall'indirizzo di un telegramma che il suo cognome è Paperone, identificabile quindi con quello di Gastone.
  3. Cognomi italiani sul portale web: gens.info/italia. [Consultato il 14 novembre 2015]

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale