FANDOM



Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Il mio secondo milione
Il mio secondo milione

Prima pagina

Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2695-1
Sceneggiatura:Fausto Vitaliano
Disegni:Paolo Mottura
Prima uscita:24 luglio 2007,

Topolino 2695

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:25
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Il mio secondo milione è una storia scritta da Fausto Vitaliano e disegnata da Paolo Mottura in cui Paperon de' Paperoni racconta come è riuscito a guadagnare il suo secondo milione di dollari grazie alla costruzione di una ferrovia e di uno stadio nuovo. La storia è stata pubblicata per la prima volta il 24 luglio 2007 su Topolino n. 2695.

TramaModifica

Siamo da Nonna Papera e Zio Paperone mostra ai nipoti la foto che commemora il guadagno del suo secondo milione: si vede il milionario che tosa un prato. Contrariamente a quello che si può pensare, la storia è più complessa da quello che mostra la foto. Nel West americano Paperone ha diversicato le sue attività, ma non riesce a raggiungere il suo secondo milione. Il papero decide allora d'allargare i suoi affari con gli affaristi dell'Est, anche se non sa come contattarli velocemente con la normale posta.

Il papero sente allora parlare del telegrafo e conosce il telegrafista Jones, che gli suggerisce involontariamente un progetto ben più ambizioso di un semplice contatto con gli affaristi dell'Est... Infatti il papero pensa a una ferrovia transcontinentale e contatta i miglior ingegneri del paese, che propongono che i lavori avvengono su entrambi i lati del continente e s'incontreranno a metà percorso. In più i lavori saranno in contatto via telegrafo, a cui parteciperà il telegrafista Jones. I lavori proseguono, ma all'incontro avviene l'imprevedibile...

Infatti all'incontro delle due ferrovie vi è un'enorme voragine e costerebbe enormemente a Paperone rifare il percorso. Tuttavia Jones dà allo zione l'idea risolutrice: infatti il telegrafista è un fan di football e utilizza il telegrafo per sapere il risultato delle partite, anche se purtroppo gli incontri tra le squadre dell'Ovest e dell'Est non avvengono mai a causa della lontananza geografica. Zio Paperone decide allora di costruire un enorme stadio nella voragine, così da permettere gli incontri tra le squadre dei due lati del continente e inoltre, per garantire il passaggio da una costa all'altra in treno, delle diligenze-navette garantiranno il passaggio da un troncone all'altro della ferrovia.

L'idea si rivela un enorme successo e gli incassi permettono a Paperone di guadagnare il suo secondo milione! L'anno seguente i tronconi della ferrovia vennero uniti, ma tra una partita e l'altra il campo da gioco diventava una giungla e ZIo Paperone, pur di non pagare qualcuno, decide di tagliare l'erba personalmente. Siamo di nuovo da Nonna Papera e lo Zione vuole raccontare la storia del suo terzo milione, ma il racconto viene rimandato alla prossima puntata.

RistampeModifica


Inizia una discussione Discussioni su Il mio secondo milione

  • Contraddizione con una vecchia storia

    2 messaggi
    • Nella storia "Paperino e il feticcio" ( http://it.paperpedia.wikia.com/wiki/Paperino_e_il_feticcio ) Paperone racconta di a...
    • Dunque, come si è già discusso in passato su questo Forum, in realtà, non esiste nessuna storiografia ufficiale per i personaggi Disney, an...

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale