FANDOM




Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Il mio primo milione
Il mio primo milione

Prima pagina

Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2694-1
Sceneggiatura:Fausto Vitaliano
Disegni:Marco Mazzarello
Prima uscita:17 luglio 2007,

Topolino 2694

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:27
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Il mio primo milione è una storia scritta da Fausto Vitaliano e disegnata da Marco Mazzarello in cui Paperon de' Paperoni racconta come è riuscito a guadagnare il suo primo milione di dollari, lavorando come minatore. La storia è stata pubblicata per la prima volta il 17 luglio 2007 su Topolino n.2694.

TramaModifica

Un'altra cena tra parenti si è conclusa da Nonna Papera e Paperino ironizza che Zio Paperone è venuto essenzialmente per scroccare una cena gratis. Nonna Papera, pur di evitare un litigio tra parenti, porge a Paperone un vecchio album fotografico. L'album non è altro che l'album dei milioni di Zio Paperone, dalla corsa all'oro in poi. La foto del primo milione mostra curiosamente Paperon de' Paperoni imbronciato e con un cerotto sul portapiume. Incuriositi, Qui, Quo, e Qua chiedono la storia di quella foto.

Secondo lo Zione, tutto cominciò durante la corsa all'oro nel Klondike. Il futuro magnate cerca l'oro e spera di raggiungere il suo primo milione entro il mezzogiorno dell'ultimo giorno dell'anno, in modo d'entrare nella L.U.M (Lista Ufficiale dei Milionari). Sfortunatamente il piccone di Paperone si rompe ed è costretto a comprarne uno nuovo (d'occasione s'intende). Come se non bastasse il commissario della L.U.M si è già recato sul posto per controllare da vicino Zio Paperone e inoltre il mecenate iettatore Jimmy "Big" Jinx è deciso di dare una medaglia al futuro milionario. Ciò provoca l'invidia di Digger, un minatore che non ha avuto la stessa "fortuna" di Paperone.

All'improvviso Jinx si materializza davanti a Paperone e solo per poco lo Zione riesce a fuggire dallo iettatore. Così Zio Paperone si ritrova a dover sfuggire Jimmy Jinx e raccogliere il suo primo milione, senza sospettare che Digger, geloso della medaglia di Paperone, sta progettando di far saltare in aria la miniera di Paperone. Comunque il cercatore invidioso decide di conservare momentaneamente la dinamite nella sua miniera, in attesa del grande botto. Intanto il tempo passa e Zio Paperone è veramente vicino dal guadagnare il suo primo milione, ma proprio l'ultimo carico d'oro dell'ultimo giorno dell'anno gli fa guadagnare un milione meno un dollaro! 

Paperone è talmente disperato che accetta la medaglia di Jimmy Jinx! Tuttavia Jinx è in realtà il nipote del venditore dei picconi usati da Paperone, che il papero aveva confuso con lo iettatore a causa della sua rassomiglianza fisica. Infatti il nipote del venditore non aveva fatto altro che seguire Paperone per dargli il resto del piccone comprato, che equivale a un dollaro. Tale dollaro, insieme all'oro scavato, fa guadagnare a Paperone precisamente un milione di dollari e lo fa entrare nella L.U.M!

Inoltre Zio Paperone riesce ad evitare la medaglia di Jimmy Jinx: infatti Digger costringe Jinx a dargli la medaglia e di conseguenza la dinamite presente nella sua miniera esplode! A Paperone, evitata la medaglia di Jinx, non resta altro che firmare l'atto che sancisce la sua entrata nella L.U.M, ma nessuno ha una penna per firmarlo, tranne Jinx. Piuttosto che prendere la penna di Jinx, Paperone decide di utilizzare una sua penna per firmare l'atto! Spiegata la foto, siamo di nuovo da Nonna Papera e Paperone mostra ai nipoti un'altra foto, ma di cui racconterà la storia nella prossima puntata.

RistampeModifica


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale