FANDOM


Dwd0 Disambiguazione – Se stai cercando altri personaggi omonimi, vedi Gastone (disambigua).


Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Gastone Paperone
Gastone 0001
Informazioni generali
Nome originale:Gladstone Gander
Codice Inducks:GL
Data di nascita:Intorno al 1920
Specie:Papero antropomorfo
Genere:Maschio
Residenza:Paperopoli
Creato da:Carl Barks
Fumetti
Debutto in:gennaio 1948
Alter ego:Quadrifoglio
Parenti più stretti:


"Molto, moltissimo tempo fa, in un momento di debolezza... ho lavorato!"
Gastone sul proprio passato

Gastone Paperone (originale Gladstone Gander) è il fortunatissimo cugino di Paperino, figlio di Gustavo e Daphne Duck. È stato inventato dal grande Carl Barks: il suo debutto è nella storia Paperino lingualunga del 1948, in cui si presentò a casa dello scalognato cugino Paperino per sfrattarlo e impossessarsi dei suoi beni.

Origini Modifica

Molto probabilmente Barks prese spunto dal papero fortunato Lucky Ducky del cortometraggio animato Chicken Little del 1943 per la creazione del suo personaggio.

Il prototipo originale di Gastone che debutta nella storia Paperino lingualunga è un cordiale trafficone che vivacchia con piccoli imbrogli a scapito del prossimo, ma in poco tempo Barks fa evolvere il suo personaggio definendolo nella nuova veste di papero di classe spocchioso e altezzoso. La proverbiale e caratteristica fortuna è introdotta solo nel 1949 con la storia Paperino e l'isola misteriosa, e sviluppata in maniera definitiva in Paperino e l'amuleto del cugino Gastone (1952).

Successivamente è stato Don Rosa ad approfondire, come per tutti gli altri personaggi di Barks, la personalità e la genia di Gastone, conferendogli anche numerosi doti positive e rivalutandolo agli occhi dei lettori.

Il nomeModifica

Nella versione originale il personaggio si chiama Gladstone Gander; come in altri casi, il cognome coincide con quello della specie animale di appartenenza (gander in inglese è il maschio dell'oca) e il nome di battesimo ha la stessa iniziale. La scelta del raro Gladstone può essere stata influenzata dall'aggettivo glad (in inglese, contento, lieto, con implicita contrapposizione con i problemi e le nevrosi del suo antagonista Paperino). Gladstone è noto principalmente come il cognome del defunto Primo Ministro del Regno Unito William Ewart Gladstone, ma normalmente non è usato come nome di battesimo.

In Italia il personaggio viene chiamato, nelle prime traduzioni, Bambo, ed in seguito, Reginaldo Paperotti. Il nome definitivo: Gastone (unito al cognome Paperone, omonimo del nome di Paperon de' Paperoni), potrebbe essere dovuto a una certa assonanza fonetica con quello originale Gladstone, oppure fare riferimento a un personaggio teatrale portato in scena da Ettore Petrolini nel primo Novecento, caratterizzato da affettazione e snobismo[1]. Il nome Gastone è molto raro in Italia. E' l'italianizzazione del nome francese Gaston (di origine medievale) con il significato di abitante della Guascogna

ParentelaModifica

Gastone è introdotto nel mondo dei paperi come cugino di Paperino, e tale è rimasto in tutte le storie in cui è comparso. Tuttavia i suoi rapporti di parentela con gli altri paperi sono poco chiari e talvolta contrastanti.

In Paperino e l'isola misteriosa Gastone e Paperino sono da presumere entrambi nipoti di Paperon de' Paperoni, in quanto entrambi sono presentati come suoi eredi. Secondo l'albero genealogico privato di Carl Barks Gastone, rimasto orfano, sarebbe stato adottato da Matilda de' Paperoni, il che spiegherebbe la sua parentela, sia pure non biologica, con il multimiliardario[2]; questa versione però è incompatibile con l'albero genealogico messo a punto da Don Rosa, in cui Gastone figura come figlio di Daphne Duck e di Gustavo Paperone, e come cugino di Paperino (e di Paperoga) in quanto tutti e tre discenderebbero da Nonna Papera, ma risulta privo di qualunque legame di sangue con i de' Paperoni. Nelle storie di Don Rosa tuttavia Gastone viene spesso presentato come erede di Paperone. Si potrebbe dunque presumere che nell'universo donrosiano Gastone sia stato effettivamente adottato per un breve periodo da Matilda de Paperoni, a seguito della morte di Dafne Duck (sicuramente successiva al 1930, dato che nella storia Lo Scalognofugo Triplo questa viene rappresentata ancora viva in quell'anno) ma che, per motivi di raffigurazione o di "rifiuto" della morte nelle storie Disney, questa complicato cambio genitoriale non sia stato rappresentato nell'Albero Genalogico del maestro del Kentucky.

A complicare ulteriormente le cose, un'affermazione di Barks, successiva alla definizione della genealogia donrosiana, e forse con una nota polemica nei confronti dell'autore più giovane: "Gastone e Paperino sono cugini: le loro madri erano sorelle"[3]. Rimane molto dubbio che queste due sorelle si possano identificare, almeno in parte, con la Matilda e la Ortensia disegnate e caratterizzate da Don Rosa: o piuttosto, secondo Barks, dovrebbero semplicemente rimanere indeterminate?

Nelle storie italiane generalmente Gastone è ritenuto, come Paperino, nipote di Paperone (suo zio) e di Nonna Papera (sua nonna); nella tradizione italiana questa situazione si potrebbe spiegare accettando che i due anziani paperi siano fratello e sorella, versione spesso presente in Italia ma non accreditata negli Stati Uniti.

Altri parentiModifica

Relativamente precoce (1952) è la citazione di un'antenata di Gastone vissuta nell'Ottocento, tale Susanna Cigno, destinataria di una lettera con un francobollo poi divenuto preziosissimo in Paperino contro l'uomo d'oro di Barks: tuttavia, questo personaggio non è mai stato ripreso da Barks o da altri autori ed è sempre rimasto piuttosto indefinito.

Alla scuola italiana sono dovute le definizioni di altri antenati, per lo più sosia del papero moderno, come il Tenente Gastone o Gaston McOky: in vari casi però (Gastonius, Messer Gastone, Fortunio Gastonete) un rapporto di consanguineità col Gastone del presente è solo congetturale e basato su somiglianze fisiche o caratteriali.

Nel 1992 a Gastone, che secondo tutte le fonti disponibili sembrerebbe figlio unico, è attribuito addirittura un nipote[4], confermando la "regola" secondo cui, sia nell'universo dei paperi che in quello dei topi, quasi ogni personaggio adulto principale dovrebbe avere uno o più nipoti dello stesso sesso, somiglianti e con caratteristiche affini (senza che i dettagli della parentela siano approfonditi). Si tratta in effetti di una copia in versione infantile dello zio, sia per il nome (Gastoncino) e l'aspetto fisico, sia per la fortuna sfacciata e l'insopportabile presunzione, che fa scontare ai coetanei Qui, Quo, Qua.

Abbigliamento e aspetto fisico Modifica

PAPERONE

Gastone sul proprio passato

La prima creatura partorita dalla matita di Barks è molto distante dal Gastone attuale, più sciupato, leggermente calvo e privo del suo classico capello aristocratico. Fu Barks stesso a far evolvere il suo personaggio assegnandogli tutte quelle caratteristiche che lo resero il papero borioso e pieno di sé per eccellenza. Per rimarcare questo cambiamento il becco fu disegnato all'insù, venne vestito con un abito elegante da uomo di color verde quadrifoglio, bombetta in testa e ghette alle zampe. Il ciuffo divenne biondo e ben pettinato in modo da renderlo più affascinante.
Queste caratteristiche sono state conservate inalterate sino ad oggi e salvo alcuni particolari - come il bastone o il foulard - comunque non presenti in tutte le storie, la fisionomia del papero fortunato è rimasta molto simile a quella disegnata da Barks nel 1949.

CarattereModifica

Gar

Gastone

Gastone Paperone è un vero millantatore, vanitoso e pieno di sé. Ha sempre un atteggiamento disinvolto e spavaldo, privo di esitazioni. Non ha la minima intenzione di trovare un impiego stabile ed è un ottimista convinto, certo che la sua buona sorte gli procurerà tutto ciò che desidera.

In rari casi la sua fortuna viene meno, come nelle storie Gastone e la Luna Storta o Gastone e l'importanza di essere sfortunato, ma sempre per un periodo limitato e sempre come forma di protezione nei suoi riguardi da parte della dea bendata che, alla fine, lo premia comunque.

Più raramente, valori come la tenacia di chi fortuna non ha o anche un generale senso di giustizia finiscono per prevalere comunque sulla buona sorte, per esempio in Paperino aspirante scrittore come altre avventure.

Gastone ha lavorato in un'unica occasione, raccontata nella storia Paperino e l'amuleto del cugino Gastone, in cui confessa con grande vergogna il disonore che ha provato, giustificandolo come un momento di debolezza. Infatti nonostante in alcune storie non venga evidenziato, è pigro quanto Paperino ed è solo grazie alla fortuna che è riuscito sempre a cavarsela senza muovere un muscolo.

I due cugini non hanno un rapporto sereno. L'indole collerica dell'uno e quella boriosa dell'altro rendono sempre conflittuali i loro numerosi incontri, e solo in poche storie i due riescono a trovare una certa intesa e a collaborare in maniera serena. Nonostante la sua fortuna e il suo ottimismo gli è capitato spesso di passare momenti sfortunati.

Per questo, per la sua sgradevole capacità di godere dell'umiliazione di Paperino e per i tentativi di rubargli la volubile fidanzata è un personaggio inviso a molti lettori, che lo considerano antipatico ed amano vederlo sconfitto e umiliato. Tuttavia, in alcune storie recenti Gastone è stato addolcito e caratterizzato come personaggio positivo a tutti gli effetti; tende ad essere meno maleducato con Paperino (rare volte addirittura gentile) e a mostrarsi disponibile in caso di bisogno con gli altri membri della famiglia.

Relazioni Modifica

Gastone vive da solo e viene presentato sempre come uno scapolo d'oro. In numerose storie, specialmente del passato, è attratto da Paperina, che cerca inutilmente di rubare al cugino: questo ovviamente è un altro motivo di litigio con Paperino.

Si è comunque mostrato in passato attratto da papere avvenenti come Kay K (in una delle storie di DoubleDuck), fino ad avere saltuarie ma vere e proprie infatuazioni come quella per Feather Mallard (una papera fortunata come lui, ma la cui vicinanza rende entrambi sfotunati) o Linda Paper (una papera sfortunata che odia le persone fortunate). In un occasione arriva ad avere un appuntamento con la dèa Fortuna sotto spoglie mortali.

CaratteristicheModifica

La fortunaModifica

275539 100000044650918 1351613383 n

Gastone Paperone con un abbigliamento davvero speciale

La fortuna sfacciata che ha Gastone è la sua caratteristica più evidente. Riesce ad avere tutto quel che desidera in modo gratuito senza aver mai bisogno di lavorare. La giornata tipica di Gastone infatti è un interminabile susseguirsi di rinvenimenti casuali di oggetti di valore che deve solo raccogliere da terra, e di premi e vincite che gli vengono recapitati a casa.
La sua proverbiale fortuna è un'eredità di famiglia acquisita dalla madre Daphne Duck grazie ad un misterioso disegno magico - dal profetico nome di scalognofugo triplo- tracciato sul granaio della fattoria come dono di un pittore vagabondo.[5].
Il papero inoltre deve subire anche ventiquattr'ore all'anno di intensissima sfortuna - proprio il giorno del suo compleanno - da quando un fulmine lo colpì in pieno in tenera età. Se Gastone stravince in tutto grazie alla buona sorte esiste però la classica eccezione alla regola in cui la dea bendata nulla può per il suo pupillo: Paperina, nonostante i continui corteggiamenti e le attenzioni di cui la sommerge, predilige sempre lo scalognato Paperino. Accetta di uscire col fortunato papero solo per far ingelosire il suo fidanzato.
In alcune recenti storie italiane, per rendere più simpatico il personaggio di Gastone Paperone ai lettori, gli autori utilizzano degli espedienti narrativi per fargli perdere la fortuna cosicché possa vivere la vita di un normale papero. Ovviamente al termine dell'avventura la dea bendata ritorna dal suo pupillo riportando tutto alla normalità.

L'arroganzaModifica

Consapevole di avere la fortuna dalla sua parte, Gastone è spesso scorbutico e arrogante con i propri parenti, specialmente con Paperino, suo rivale in amore: spesso, infatti, si rifiuta di aiutare Paperino e non mostra la minima solidarietà nei suoi confronti. In generale, sembra che Gastone non provi affetto per nessuno, e che faccia tranquillamente a meno sia di legami amorosi che di rapporti di amicizia: anche quando corteggia Paperina pare farlo più per indispettire Paperino che perché realmente innamorato di lei.

Tuttavia in alcuni episodi, soprattutto quelli più recenti, gli autori hanno cercato di rivalutare il personaggio, e Gastone appare perfino generoso col cugino, tanto da aiutarlo quando si trova in difficoltà. Anche in questo caso, l'"aiuto" di Gastone spesso si riassume nel tentativo sempre frustrato di trasferire al suo sfortunato cugino parte della sua fortuna, "insegnandogli" a vivere una vita agiata e meno affannosa.

Alter egoModifica

  • Nella saga degli Ultraheroes è stato introdotto il personaggio di Quadrifoglio, l'alter ego mascherato di Gastone, il cui superpotere è ovviamente la fortuna sfacciata che gli permette di essere un avversario terribile. Un'altra identità segreta di Gastone è il Giustiziere Mascherato introdotto nella Papernovela di Silvia Ziche.
  • In alcune storie inoltre Gastone, così come i suoi cugini, è un agente della PIA la società segreta creata da Paperon de' Paperoni per la difesa del suo ingente patrimonio. Il suo nome in codice è Co-Co 1 (ovvero agente in Congedo Continuo 1).

Apparizioni nelle Serie TelevisiveModifica

  • Gastone è apparso in alcuni episodi della serie animata Duck Tales con ruolo maggiore nell'episodio 55 "La (s)fortuna di Gastone" dove Amelia lo utilizza per superare le trappole del Deposito di Paperone ed entrare in possesso della Numero Uno: l'uso della sua fortuna per commettere un crimine maledice Gastone che diventa sfortunato, ma riesce a neutralizzare la maledizione quando aiuta Paperone a recuperare la moneta.
  • Gastone riappare nel reboot del 2017 nell'episodio 6 "La casa di Gastone il fortunato" dove invita Zio Paperone, Paperino ed i piccoli paperi in un casinò. In realtà cerca aiuto perchè è prigioniero del malvagio spirito rospo Liu Hai che si nutre di fortuna. Si terrà una sfida tra lo spirito e Paperone che avranno come loro campioni Paperino e Gastone. Paperino riuscirà a battere il cugino e Paperone imbroglierà Rospo Liu Hai provocando la distruzione del finto casinò. Gastone fà poi un cameo nel finale della prima stagione.

Curiosità Modifica

  • Gastone viene citato come compagno di classe di Chicken Little nella versione italiana dell'omonimo film Disney.
  • Secondo Gilles Maurice avrebbe un fratello sconosciuto, padre di due gemelle anonime e un maschietto di nome Clyde "Shamrock".

NoteModifica

  1. https://it.wikipedia.org/wiki/Gastone_Paperone
  2. [1] Duckman.pettho.com
  3. [2] Repubblica.it
  4. [3] Qui Quo Qua e il cugino Gastoncino
  5. Paperino e lo scalognofugo triplo di Don Rosa


Personaggi
Gli abitanti di Topolinia

La famiglia Mouse
Albemarle Topi  · Jeremy Mouse  · John Cirillo Rattinger  · Padre di Topolino  · Madre di Topolino  · Massimiliano Topo  · Melody e Millie  · Minni  · Tip e Tap  · Top de Tops  · Topolinda  · Topolino  · Topolino Kid  · Topolonia

La gens Pippa
Gilberto de Pippis  · Indiana Pipps  · Max Goof  · Nonna Peppa  · O'Pipps  · Pappo  · Pioppo  · Pippo  · Pippo Gian Frusaglia  · Pippo Sei-Colpi  · Pipwolf  · Sfrizzo de Pippis  · Sport Goofy  · Super Gilberto  · Super Pippo

Amici e altri parenti
Atomino Bip Bip  · Bruto  · Capitan Mastrorocco  · Clarabella  · Commissario Basettoni  · Cugino Hobi  · Doc Static  · Duca De Pulcibus  · Duepiedi  · Eta Beta  · Estrella Marina  · Eurasia Tost  · Flip  · Gancio  · Ice  · Ispettore Manetta  · Marlin  · Manny  · Marzabar  · Musone  · Nataniele Ragnatele  · Nocciola  · Orazio Cavezza  · Ortensia  · Oswald il coniglio fortunato  · Pacuvio  · Patrizia Porcelli  · Patrizio Porcelli  · Petulia  · Pluto  · Professor Enigm  · Rock Sassi  · Ser Lock  · Setter  · Sentinel  · Spettro  · Toppersby  · Topalbano  · Uma  · Vespa Vermiglia  · Zapotec  · Zenobia  · Zia Nena

Nemici e avversari
 · Aljoska  · Anton Rebeliot  · Bubbo Rodinì  · Ciccia  · Cirilla  · Cleofe  · Conte Dragpo  · Conte Grifoni  · Doctor Kranz  · Eli Squick  · Felice il bel gagà  · Giuseppe Tubi  · Lepri viola  · Lo Splendente  · Macchia Nera  · Miklos  · Pierino e Pieretto  · Pietro Gambadilegno  · Pirata Orango  · Plottigat  · Professor Acca  · Professor Kappa  · Sgrinfia  · Silvestro Lupo  · Spia Poeta  · Topesio  · Trudy  · Vic Derouberau  · Vito Doppioscherzo  · Wrayspray

Gli abitanti di Paperopoli

Il Clan De' Paperoni
Angus Manibuche de' Paperoni  · Duca Quaquarone  · Fergus de' Paperoni  · Gedeone de' Paperoni  · Jake de' Paperoni  · Matilda de' Paperoni  · Murdoch de' Paperoni  · Ortensia de' Paperoni  · Paperon de' Paperoni  · Piumina O'Drake  · Pico de Paperis  · Tuba Mascherata

Le famiglia Coot e Duck
Casey Coot  · Ciccio  · Cornelius Coot  · Della Duck  · DoubleDuck  · Gastone Paperone  · Iron Ciccius  · Elvira Coot/Nonna Papera  · Paperbat  · Paperinik  · Paperino  · Paperoga  · Quadrifoglio  · Qui, Quo, Qua

I Pitagorico
Archimede Pitagorico  · Archimedio  · Cacciavite Pitagorico  · Cartesio Pitagorico  · Copernico Pitagorico  · Edi  · Fulton Pitagorico  · Galileo Pitagorico  · Newton Pitagorico  · Signora Pitagorico

Amici e altri parenti
Battista  · Brigitta McBridge  · Brigittik  · Bum Bum Ghigno  · Capitan Pato  · Chiquita  · Dinamite Bla  · Dolly Paprika  · Doretta Doremì  · Emy, Ely, Evy  · Fantomius  · Filo Sganga  · Fiuto Joe  · Gran Mogol  · Imbianchino Mascherato  · Josè Carioca  · Little Gum  · Mary Jane Ghigno  · Miss Paperett  · Moby Duck  · Ok Quack  · Panchito Pistoles  · Paperetta Yè Yè  · Paperina  · Paperinika  · Pennino  · Reginella  · Sgrizzo Papero  · Toddi Ghigno  · Trippa  · Umperio Bogarto

Nemici e avversari
2diPicche  · Amelia  · Anacleto Faina  · Anacleto Mitraglia  · Azimuth  · Banda Bassotti  · Caraldina  · Cavaliere Analogico  · Cuordipietra Famedoro  · Dumb  · Gennarino  · Hach-Mac  · Intellettuale-176  · Inquinator  · Lusky  · Mad Ducktor  · Maga Magò  · Marajà del Verdestan  · Mr. Invisibile  · Mr. Jones  · Minima  · Nonno Bassotto  · Ottoperotto  · Paperkranz  · Perfidus  · Professor Delta  · Rebo  · Roberta  · Rockerduck  · Roller Dollar  · Rosolio  · Soapy Slick  · Spectrus  · Spennacchiotto  · Truz  · Twin Boys  · Zafire  · Zantaf

Gli abitanti di Quacktown

Betty Lou  · Billy  · Gastone Paperotto  · Grugno  · Hank  · Lester Cromb  · Louis  · Millicent  · Miss Witchcraft  · Morgan Shoes  · Paperino Paperotto  · Pete  · Sceriffo Marble  · Signor Sippy  · Signora Webfoot  · Tom  · Wally Boump

Inizia una discussione Discussioni su Gastone