FANDOM



Dylan Top - L'alba dei topi invadenti
Topo3094v

Copertina dedicata alla storia

Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 3094-5
Sceneggiatura:
Disegni:Paolo Mottura
Prima uscita italiana:17 marzo 2015
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:32
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Panini Comics



"Me lo dice il mio quinto senso e un quarto!"
Una delle tipiche esclamazioni di Dylan Top quando ha qualche intuizione

Dylan Top - L'alba dei topi invadenti'[1] è una storia a fumetti Disney pubblicata su Topolino 3094 il 17 marzo 2015[2].

Si tratta della parodia di Dylan Dog, celebre serie a fumetti edita da Sergio Bonelli Editore fin dal 1986. In particolare il titolo della storia strizza l'occhio al primo albo della testata: l'alba dei morti viventi[3].

Il soggetto della storia è stato scritto da Roberto Recchioni, l'attuale curatore di Dylan Dog, la sceneggiattura è stata stesa da Tito Faraci, mentre i disegni sono opera di Paolo Mottura[3].

PersonaggiModifica

  • Topolino: è l'indagatore dell'incubo Dylan Top (in originale Dylan Dog)[3];
  • Pippo: è l'assistente di Dylan Top, Groucho;
  • Minni: è la cliente che affiderà un nuovo mistero all'indagatore dell'incubo;
  • Topesio: è l'ex fidanzato di Minni dai comportamenti strani su cui indagherà Dylan Top;
  • Basettoni: è il commissario di polizia amico di Dylan Top;
  • Macchia Nera: conosciuto anche come John Black è il misterioso criminale che vuole controllare tutti per dominare il mondo (trasposizione di Xabaras, nemesi di Dylan Dog);

TramaModifica

E mattino presto è Topesio si è recato dalla sua ex-fidanzata Minni con degli strani intenti. Minni, sorpresa nel vederlo, lo invita a fare colazione con lei ma si accorge ben presto che non è stata una buona idea poiché Topesio inizia a essere più invadente del solito entrando in casa con strane farneticazioni e decide allora di metterlo a tappeto con l'uso di una padella dopo i numerosi inviti a uscire di casa.

Qualche ora più tardi nell'ufficio dell'indagatore dell'incubo la musica di Pippo sta disturbando Dylan Top che non riesce a suonare la sua cornamusa a causa di Pippo quando all'improvviso si sente un urlo. Pippo rassicura l'amico e collega dicendogli che è solo il nuovo campanello appena installato e va poi subito ad aprire trovandosi davanti a Minni che è in cerca dell'indagatore dell'incubo per proporgli un caso. Minni viene accompagnata quindi da Pippo attraverso i mostruosi corridoi al cospetto di Dylan Top a cui inizia a raccontargli ciò che è avvenuto durante le prime ore del mattino a causa del suo ex fidanzato Topesio e che a causa di quel colpo di padella datogli per sbarazzarsi di lui per un equivoco di un poliziotto che passava di li si e ritrovata nei guai con la legge. Dylan Top domanda che fine abbia fatto adesso il suo ex fidanzato ma Minni non ha idea di dove possa essere però rivela che è molto cambiato da quando e ritornato da un posto chiamato Uninvited, una località di campagna nel quale era andato per un'offerta di lavoro.

In uno strano posto Orazio si ritrova circondato da un'esercito di topo invadenti mentre al Commissariato di Polizia Dylan Top scopre da Adamo Basettoni, il suo amico commissario, che qualcuno, dal nome di Jhon Black, ha pagato la cauzione di Topesio per farlo uscire di prigione. Cosi dopo questa utile informazione Dylan, Pippo e Minni decidono di recarsi ad Uninvited utilizzando delle biciclette. Lungo il tragitto Dylan, che sembra essersi preso una cotta per la sua cliente, rivela a Minni la sua passione per la cornamusa che lo aiuta a concentrarsi e per la musica che potrebbe diventare il suo secondo lavoro ma Pippo lo prende in giro poiché secondo lui Dylan non è poi cosi bravo.

Dylan Top

Dylan Top nella sua tipica posa

Arrivati ad Uninvited trovano un posto piuttosto lugubre e inquietante e senza nessuno in giro ma giunti verso il centro della città si ritrovano presto circondati da un'esercito di topi invadenti senza controllo, tra cui Topesio, che li mettono a tappeto con qualche colpo. Al loro risveglio si ritrovano in un sotterraneo dove dinanzi a loro si presenta John Black, il tipo che aveva pagato la cauzione per liberare Topesio, meglio conosciuto col nome di Macchia Nera che decide di svelare il suo piano a Dylan che sperava tanto d'incontrare visto la sua fama. Macchia Nera ha infatti costruito un congegno, di sua invenzione, in grado di trasformare normali individui in creature moleste e invadenti cominciando proprio da Uninvited come esperimento invitando poi gente da fuori attraverso annunci di lavoro e con la macchina messa a punto sarà in grado di dominare il mondo.

Prima di essere trasformato in essere invadente e molesto Dylan ha un'ultima richiesta da fare a Macchia Nera che accetta la richiesta: quella di suonare per un'ultima volta la sua cornamusa. Slegato Dylan inizia a suonare risvegliando inconsapevolmente con le note della sua cornamusa tutti i cittadini resi invadenti da Macchia Nera, messi momentaneamente in stand by, che si iniziano a ribellarsi a coloro che li ha manipolati fino a ora. A Macchia Nera, messo alle strette, non resta altro che scomparire promettendo a Dylan che la loro sfida non è ancora finita. Topesio si scusa con Minni ma lei non vuole più avere niente a che fare con lui. Il giorno successivo Dylan, nel suo ufficio, e piuttosto seccato che Pippo gli abbia rotto la sua cornamusa ma sente più la mancanza di Minni che della cornamusa. Tutto d'un tratto il campanello suona e stavolta Dylan è deciso ad andare lui ad aprire la porta sperando di trovare Minni li dietro che è proprio la come pensa.

RistampeModifica

CuriositàModifica

In occasione della pubblicazione della storia è stata realizzata una copertina variant di Topolino 3094, disponibile solo in fumetteria al prezzo maggiorato di 5,00€[3].

GalleriaModifica

NoteModifica

  1. [1] Pagina personale di Roberto Recchioni - Facebook.com
  2. [2] Topolino 3094 - Badcomics.it
  3. 3,0 3,1 3,2 3,3 [3] Dylan Top - Topoinfo.org