FANDOM



Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Prima della prima
Topolino 2767

Codice Inducks:I TL 2767-1
Scritta da:Fausto Vitaliano
Disegnata da:Giorgio Cavazzano
Personaggi:
Pubblicata su:Topolino numero 2767
Prima pubblicazione:9 dicembre 2008


"Un tamponamento... bla, bla, bla... un'emergenza... i calamari spaziali... bla, bla, bla"
Scusa che Paperino usa più volte, causando inspiegabili disastri

Prima della prima è la seconda storia della Saga di Doubleduck pubblicata in un unico episodio su Topolino numero 2726 il 9 dicembre 2008. L'avventura è ambientata a Milano, più precisamente al Teatro alla Scala, così come DoubleDuck - Il convitato di gesso.

Trama Modifica

La storia inizia con Paperino e Paperina che assistono ad un concerto di Karlheinz Stronheim. A circa metà concerto, Paperino, viene chiamato da Jay J che gli assegna la missione di proteggere il maestro d'orchestra Felino Felynis che si trova alla Scala di Milano. I loro rivali, l'Organizzazione, stanno organizzando il rapimento del maestro, l'ex direttore dell'Agenzia sottoposto al "Total Reset Button" che cancella la memoria a tutti gli agenti che lasciano l'Agenzia per non esser catturati e dire informazioni utili.

Paperino si reca quindi a Milano, con la copertura di sostituto "triangolista" dell'orchestra del maestro. DoudleDuck fa quindi la conoscenza di Felino che gli spiega che nel crescendo finale della sua opera si raggiungerà la frequenza sonora di 310 gigahertz, cosa mai successa. Indagando, DoubleDuck scopre che nei sotterranei del teatro vi è allestita una sala di controllo e che gli hacker dell'Organizzazione hanno interrotto i loro attacchi ai satelliti più importanti agganciandosi al satellite di minor importanza "Blue Eagle". Gli agenti stanno anche registrando l'intensità dell'orchestra per qualche ragione.

Capendo che il rapimento di Felino è solo un despistaggio, DoubleDuck contatta l'Agenzia da un telefono fisso dato che l'intera area è no-talk (cioè tagliata fuori dai cellulari ed altri dispositivi di trasmissione), ma nel farlo viene così scoperto dagli uomini dell'Organizzazione. Costretto a partecipare alla prima, DoubleDuck capisce che i criminali stanno per attaccare il satellite "Blue Eagle" sfruttando la frequenza che verrà generata dal crescendo e che avrebbe fato partire il laser. Sventa così il piano non suonando l'ultima nota e facendo infuriare Felino.

DoubleDuck riesce a scappare dagli uomini dell'Organizzazione grazie all'aiuto della cantante lirica che fa cadere un lucernario su di loro col suo acuto. Gli uomini vengono arrestati con l'accusa di tentato rapimento del maestro. Tornato in Agenzia, Jay J gli spiega che il satellite "Blue Eagle" controlla i dati delle elezioni presidenziali nello stato della Clippedonia che l'Organizzazione voleva truccare per far vincere il loro prediletto. Essa infatti intendeva sfruttare le future guerre per arricchirsi. Jay J si congratula per il buon lavoro commentando che anche il Grande Capo (di cui solo loro 2 conoscono l'identità) è soddisfatto.

RistampeModifica

  • Topolino 2767 (2008)
  • Tutto Disney 52 - DoubleDuck (2011)
  • Libri a fumetti di Topolino 2 - Paperino una vita a fumetti (2014)
  • Definitive Collection 24 - DoubleDuck Vol. 2 (2018)


Storia precedente Prima della prima Storia successiva
Double Duck

Topolino2735

9 dicembre 2008 Souvenir de Paris

Souvenir de paris