Fandom

PaperPedia Wiki

DoubleDuck - Double Duck

3 294pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Disambigua Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi DoubleDuck (disambigua).


Paperino originale.png Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

DoubleDuck
DoubleDuck 1.png

Codice Inducks:I TL 2735-1P
Scritta da:
Disegnata da:
Personaggi:
Pubblicata su:Topolino 2735-2738
Prima pubblicazione:29 aprile - 20 maggio 2008
Ristampa:Le prime cinque avventure di DoubleDuck sono state ristampate in un unico volume presentato in anteprima al Lucca Comics & Games 2010
Definitive Collection 17

DoubleDuck - Double Duck è la prima storia della Saga di Doubleduck in cui compare per la prima volta il personaggio di DoubleDuck, l'alter ego agente segreto di Paperino.

Trama Modifica

I episodioModifica

Paperino è al cinema con Paperina per vedere l'ultimo film di James Tond ma, dormendo durante tutta la durata della proiezione, suscita le ire di Paperina. Come se non bastasse la 313 viene rimossa da un vigile urbano e così Paperina, ancora più arrabbiata, si fa accompagnare a casa dal cuninastro Gastone.

Il giorno dopo Paperino si reca al distretto di Polizia per pagare la multa e gli viene segnalata anche una multa arretrata per aver parcheggiato la 313 in divieto di sosta per tre giorni sulla 101^ strada. Paperino, si rifiuta di pagare quella contravvenzione, sostenendo che si tratti di un errore. Egli infatti non si ricorda di aver mai fatto nulla del genere, tuttavia si accorge di non aver proprio memoria di quei tre giorni. Mentre si trova al parco sconsolato viene avvicinato da una bellissima ragazza che gli consegna un DVD, per poi scomparire misteriosamente.
Sul disco c'è una registrazione in cui Paperino afferma di essere un agente segreto che lavora per la misteriosa Agenzia, sotto il nome in codice di DoubleDuck e di essersi volontariamente sottoposto a trattamento di reset mnemonico al termine della sua ultima missione.

Appena finisce di vedere il video, Paperino trova in casa sua la ragazza incontrata al parco che gli rivela di chiamarsi Kay K e di essere una anche lei una spia. Kay K lo porta sul luogo dove ha preso la multa e attraverso un complicato percorso lo conduce fino alla sede dell'Agenzia. Qui Paperino incontra la segretaria Liz Zago, l'agente B Black, Gizmo e Jay J, direttore dell'Agenzia. Jay J gli spiega che aveva abbandonato l'Agenzia e per evitare che divulgasse informazioni di importanza strategica, gli erano stati cancellati tutti i suoi ricordi da spia. Tuttavia il Grande Capo, misterioso capo supremo dell'Agenzia in persona ha voluto richiamarlo in servizio per una nuova missione, ma lui è liberissimo di non accettare e sottoporsi nuovamente a un trattamento mnemonico e tornare alla sua vita di sempre. Paperino, ripensando ai continui rimproveri di Paperina, con uno scatto d'orgoglio accetta.

II episodioModifica

Dopo una missione prova che DoubleDuck supera in maniera brillante, Jay J gli illustra la sua vera missione: recuperare un portatile contenente la lista di tutti membri dell'Agenzia, di cui è in possesso Marlo Burke, un ricco criminale, che sembra essere anche implicato nel rapimento di B Berry, la spia dell'Agenzia a cui era stato affidato il portatile.

Dopo un inteso allenamento fisico e mentale Doubleduck viene assegnato come compagno dell'agente B Black e i due iniziano la missione appostandosi nei pressi della villa di Burke, dove quella festa ci sarà un sontuoso ricevimento. I due agenti, spacciandosi l'uno per cameriere l'altro per invitato, riescono ad accedere alla residenza del magnate. Mentre B Black crea un diversivo, creando confusione tra gli invitati e Gizmo oscura temporaneamente il servizio di sorveglianza della villa, DoubleDuck ne approfitta per cercare di recuperare il computer, ma proprio quando sembra che tutto sia filato lisco, viene scoperto dagli uomini di Burke. In suo aiuto arriva Kay K, che lo aiuta a scappare dalla villa. I due agenti vengono inseguiti e raggiunti dagli uomini della sorveglianza, ma inaspettatamente uno dei tre uomini tramortisce i suoi compagni. Egli rivela di essere il Detective Wilson, agente della PBI, infiltrato tra gli uomini di Burke. Kay K e DD tornano alla base dell'Agenzia, ma B Black, armeggiando con il computer scopre che il loro file è stato inviato su un supporto esterno criptato. Sembra che B Berry sia un traditore e sia volontariamente sparito con la compromettente lista.

III episodioModifica

Jay J contatta nuovamente DoubleDuck e gli rivela che molto probabilmente B Berry è alle dipendenze di Red Primerose, una pericolosa e inafferrabile spia internazionale che nessuno è mai riuscito a catturare. La sua paura principale è quella che anche B Black sia complice di questa spia perciò ordina a DoubleDuck di pedinarlo e di fidarsi solo di Kay K.
DoubleDuck pedinando il suo collega biondo, raggiunge un malfamato bar di periferia dove B Black sta incontrando B Berry. i due prendono prigioniero Paperino, ma un terzo uomo, un agente di Burke interviene in scena e Doubleduck ne approfitta per dileguarsi assieme al CD su cui B Berry aveva caricato il file coi nomi degli agenti dell'Agenzia.

DoubleDuck, sconvolto da tutti questi continui tradimenti, non si fida a contattare nemmeno Kay K e chiama il detective Wilson, che però si rivela essere davvero un uomo di Burke, ma ancora una volta Kay K lo salva all'ultimo, conquistando la piena fiducia del suo compagno.

IV episodioModifica

Doubleduck viene tramortito dagli uomini di Burke, che erano assieme al detective Wilson e rapiscono anche Kay K. Dopo essere rinvenuto l'intrepido papero si getta immediatamente alla loro ricerca e giunge in una villa alla periferia di Paperopoli. Tuttavia il suo tentativo di salvataggio non serve granché, perché viene fatto prigioniero assieme all'amica. In loro aiuto giungono B Berry e B Black, che vogliono impedire che Burke entri in possesso di informazioni dell'Agenzia.
Il magnate aveva comunque di abbandonare il suo scopo, perché il suo tecnico aveva appena scoperto che il CD non conteneva la tanto ricercata lista, ma solo un algoritmo complesso utilizzabile per forzare il computer centrale dell'Agenzia. Questa nuova scoperta viene confermata poco dopo da Jay J da cui DuobleDuck si reca per fare rapporto. Il direttore spiega che per Burke quell'algoritmo non vale nulla e per questo ha rinunciato ad impossessarsene mentre i due agenti traditori potrebbero servirsene in maniera inappropriata. Egli rivela che il computer centrale ha un terminale segreto d'accesso nascosto nella Biblioteca comunale. A DoubleDuck viene quindi ordinato di sorvegliarlo.
Quella notte Paperino riesce a mettere fuori combattimento i suoi due avversari e ad impossessarsi dell'algoritmo, ma inaspettatamente interviene Kay K che, pistola in pugno, pretende il dischetto, perché contiene alcune informazioni compromettenti contro di lei. Ella rivela che B Berry si era insospettito e aveva cercato di indagare, per questo lei aveva sparso la voce che fosse un traditore, assieme a B Black. all'improvviso la situazione si capovolge e Kay K è costretta alla fuga. DoubleDuck, assieme a B Berry e B Black, da poco rinvenuti, la tallonano a bordo della 313, ma improvvisamente la papera perde il controllo della sua automobile e precipita in mare. I tre agenti non possono fare nulla per salvarla e per lei non ci sono speranze.

L'indomani si ritrovano alla sede per fare rapporto a Jay J e improvvisamente DoubleDuck si accorge che colui che hanno sempre reputato essere il direttore e Kay K travestita o meglio la pericolosa spia internazionale Red Primerose, come lei stessa poco dopo conferma. Da mesi il vero Jay J è suo prigioniero e lei indisturbata ha potuto gestire l'Agenzia. B Black e B Berry prendono in custodia Kay K per interrogarla, mentre DoubleDuck viene ricevuto dal misterioso Grande Capo in persona che si vuole congratulare con il suo migliore agente.

RistampeModifica


Storia precedente DoubleDuck - Double Duck Storia successiva
- 29 aprile - 20 maggio 2008 DoubleDuck - Prima della Prima

Prima della prima.jpg

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale