FANDOM



Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Disney Comix
Disney-comix14
Informazioni
Editore:
Primo numero:15 Dicembre 2010
Ultimo numero:15 Gennaio 2014
Periodicità:mensile
Numero albi:38
Pagine:196
Prezzo:2,90€


Disney Comix, con sottotitolo una risata tira l'altra, è stata una rivista pubblicata da Disney Italia a partire da Dicembre 2010. La testata come tutto il resto della divisione publisching Disney è stata recentemente acquistata dalla Panini Comics[1]. La rivista cessa la pubblicazione con il numero 38 uscito nelle edicole il 15 gennaio del 2014, per lasciare posto alla nuova testata Topostorie.

Origini Modifica

La rivista è uscita in edicola per la prima volta il 15 Dicembre del 2010 come ideale continuazione di Disney Mega (Mega, Mega 2000, Mega 3000). La testata, inizialmente nata per ospitare le nuove storie create pubblicate dalla casa editrice danese Egmont, si è poi trasformata in un contenitore di ristampe delle storie già pubblicate nei vecchi numeri di Disney Mega.

Caratteristiche Modifica

La rivista era composta da un numero fisso di 196 pagine al prezzo di 2,90€, si trattava di un mensile in uscita il giorno 15 del mese.
Caratteristica tipica, ereditata da Disney Mega, era l'assenza di informazioni sulla prima pubblicazione e sugli autori delle storie.
Fino al numero 14 era presente a pagina numero 3 una vecchia copertina realizzata da Marco Rota.

CambiamentiModifica

Disney-comix1

Il primo numero

A partire dal numero 6, uscito nel Maggio del 2011, è stata introdotta una nuova ed importante caratteristica: su ogni numero è presente almeno un gruppo di storie di una saga.

Inoltre, con il numero 14 del Gennaio 2012 la rivista è stata modificata dal punto di vista grafico ed editoriale:

  • La grafica del titolo è stata modificata
  • La grafica dell'impaginazione di copertina e interna è stata modificata
  • La copertina di Rota a pagina 3 è stata eliminata
  • Sono state aggiunte come intermezzi tra le storie alcune pagine con barzellette e colmi e le ristampe dei Gulp (o Ciak) usciti su Topolino.

Si ritiene che il cambiamento grafico e strutturale della testata sia dovuto al basso numero di copie vendute.

Inoltre a partire dal numero 11 uscito nell'Ottobre del 2011 era possibile abbonarsi alla rivista al prezzo di 34,80€ l'anno (scontati a 29,00€).

Direttore Modifica

Sin dal primo numero il direttore responsabile è stato Valentina de Poli che, in quanto direttore di Topolino, ha assunto la direzione di tutte le riviste Disney supplementari.

NoteModifica

  1. [1] Articolo del Corriere della Sera sul passaggio di proprietà alla Panini Comics
Testate e pubblicazioni Disney
Pubblicazioni italiane

In corso
Topolino · Definitive Collection · Disney Big · Disney Legendary Collection · I Classici Disney · I Grandi Classici Disney · I migliori anni Disney · Le più belle storie Disney · Paperinik Appgrade · Paperino · PK Giant · Tesori International · Topolino Limited De Luxe Edition · Topolino Super Deluxe Edition · Topolino Special Edition · Topostorie · Uack!

Chiuse
Almanacco Topolino · Disney Comix · Gli anni d'oro di Topolino · I Mitici Disney · Io, Paperino · La Grande dinastia dei Paperi · Le grandi storie · Mega · Mickey Mouse Mystery Magazine · PK - Il mito · PK - Pikappa · PK² · PP8 · Paperinik · Paperinik Cult · Paperinik New Adventures · Topolino (giornale) · Topolino Story · X-Mickey · Zio Paperone

Pubblicazioni estere

KOMIX · Uncle $crooge

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale