FANDOM


Dwd0 Disambiguazione – Se stai cercando se stai cercando altri significati, vedi Brigitta (disambigua).


Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Brigitta
Brigitta (WOM)
Informazioni generali
Specie:Papera antropomorfa
Genere:Femmina
Residenza:Sconosciuta
Creato da:
Fumetti
Debutto in:Il drago lucente (2009)


Brigitta è una strega - venditrice ambulante di oggettistica magica assieme all'amico Filo Compare per la prima volta nella saga fantasy Wizards of Mickey - Le leggende perdute ideata da Maria Muzzolini.

Aspetto e CarattereModifica

Brigitta strega è nell'aspetto tale e quale alla Brigitta originale con l'aggiunta però di alcuni ornamenti per capelli. Indossa un lungo abito rosa con una mantellina fucsia. E' una strega anche se l'unico Diamagic che possiede è quello di raffreddamento. Assieme all'amico Filo viaggia con il loro carro, guidato da un criceto magico, per le varie terre per vendere la loro oggettistica magica di dubbia utilità.

BiografiaModifica

Brigitta e Filo giungono fino al Castello di Re Paperone credendo di riuscirgli a vendere qualche loro cianfrusaglia magica. Paperone però dopo aver avuto una dimostrazione gratuita di alcuni loro prodotti li caccia via in malo modo dopo che Filo fa ammuffire alcune monete del sovrano. In paese Brigitta racconta a Filo di un antica leggenda che gli raccontava suo trisnonno, anche se in maniera confusa, su una drago d'oro massiccio e decidono di far luce su questa leggenda. A casa di Brigitta trovano una mappa, che viene rivelata soltanto ai membri della famiglia Mcbridge, dove viene svelata l'ubicazione del drago d'oro. Non avendo molti a disposizione per raggiungere il luogo decidono di stringere accordi con Paperone.

Brigitta chiede in cambio del drago d'oro una cenetta romantica col Re mentre Filo un bello sacco pieno di monete d'oro e cosi dopo aver accettato le richieste Paperone manda i due commercianti alla ricerca del drago d'oro. Giunti dopo un lungo viaggio alle paludi di lava degli ostacoli si pongono davanti loro. Brigitta riesce a spegnere la lava che li circonda con l'aiuto del suo Diamagic del Raffredamento mentre Filo sconfigge con il suo Diamagic dell'ilarità i draghi guardiano che hanno provato a metterli in guardia da qualcosa. Al rientro al castello i due commercianti ottengono le loro ricompense ma la cenetta veloce tra Brigitta e Paperone, che vuole sbarazzarsi al più presto della papera, viene interrotta dal risveglio di Dragobert, il drago rinchiuso nella statua d'oro da Ormen come punizione per la sua sete d'oro. Dopo che i draghi del Magma Fire intervengono per fermare Dragobert nel castello non restano che macerie e Brigitta e Filo vengono inseguiti da un Paperone furioso per non aver ottenuto nulla da questa vicenda e averci solo rimesso.