FANDOM



Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Archimede Pitagorico
250px-670004-elf duesentrieb
Informazioni generali
Nome originale:Gyro Gearloose
Codice Inducks:GY
Data di nascita:19??
Specie:Gallinaceo antropomorfo
Genere:Maschio
Residenza:Paperopoli
Creato da:Carl Barks
Fumetti
Debutto in:Paperino e l'amuleto del cugino Gastone (maggio 1952)
Alter ego:Archi-X, Mad Ducktor
Parenti più stretti:


"Voi aspettate, io invento"
Il motto di Archimede
"Il cliente ha sempre ragione"
Un altro motto di Archimede
"Se c'è gente che proprio non sopporto sono gli inventori!"
Archimede sul lavoro

Archimede Pitagorico (in originale Gyro Gearloose) è un personaggio della serie a fumetti e animata Disney, inventato dal grande artista statunitense Carl Barks, e famoso per essere il più grande e geniale inventore di Paperopoli. Nipote di Cacciavite Pitagorico e figlio di Fulton Pitagorico, è un amico e inventore di fiducia di Paperon de' Paperoni, oltre che di Paperino e, in generale, di tutta la famiglia dei paperi (difatti viene sempre invitato a ricevimenti, feste o altro).

È un personaggio dalle somiglianze di un gallo antropomorfo (anche se a volte viene paragonato ad un'aquila), ma la cosa curiosa è che ha i piedi antropomizzati, cioè con fatezze umane.
Inoltre, sarebbe l'unico personaggio a conoscere la vera identità segreta di Paperinik, anche se dopo ingoia una Car-Can (Caramella Cancellin), che servono a cancellare la memoria recente di chi lo ingerisce.

La storia Modifica

Archimede esordisce nella storia Paperino e l'amuleto del cugino Gastone, comparsa sul numero 140 del Walt Disney's Comic and Stories nel maggio del 1952. Deve il suo nome italiano a Guido Martina, che voleva omaggiare due grandi scienziati greci dell'antichità, il matematico Archimede e il filosofo Pitagora.

È il figlio di Fulton Pitagorico e nipote di Cacciavite Pitagorico, amico di Angus de' Paperoni, zio di Paperone. La sua prima invenzione di cui si ha menzione compare nella storia "Paperino e le scatole pensanti", mentre la sua prima invenzione ci viene raccontata da Don Rosa nella storia La prima invenzione di Archimede, seguito di Paperino e il ventino fatale di Carl Barks. dove, oltre raccontare della creazione di Edi, ci dice che il suo laboratorio è stato ereditato dal padre. Archimede fa anche parte della P.I.A. fin dalla creazione, con il nome di MA-RE 12 (Marchingegnere reclutato 12).

Legami sentimentaliModifica

Nelle storie di Barks, come in gran parte di quelle di altri autori, Archimede non ha legami sentimentali e trascorre serenamente la vita quotidiana e il tempo libero da solo, se si eccettua l'inseparabile aiutante elettronico.

In Italia ufficialmente Archimede non ha una fidanzata ma, in alcuni casi, lo si vede alle prese con problemi amorosi (molte volte risolti da Qui, Quo, Qua); in una storia del 1979 è apparso perdutamente innamorato di una certa Ariella, personaggio che però non ha avuto futuro. All'estero come partner dell'inventore è stato sviluppato il personaggio di Matilda, che in Italia viene ridimensionata a semplice amica.

Parenti Modifica

Nonostante siano raramente presenti, sono stati ideati un gran numero di parenti di Archimede: Il padre, Fulton Pitagorico, e il nonno, Cacciavite Pitagorico, compaiono in pochissime storie[1]. Di recente è stato inventato anche il bisnonno: Copernico Pitagorico, ideato da Marco Gervasio per le storie di Fantomius, di cui è aiutante (come accade, similmente, ad Archimede con Paperinik) e appare anche il probisnonno Cartesio, fratello di Copernico. Leggermente più frequenti sono le apparizioni di Newton Pitagorico, nipote di Archimede e sempre molto di rado è apparsa la signora Pitagorico, Mad Ducktor è il suo gemello malvagio e In una avventura compare anche il cugino Galileo Pitagorico.[2]

La passione Modifica

Archi

Archimede ed Edi.

Ereditando dal nonno la passione per le invenzioni, si offre sin dalla più giovane età di aiutare Paperone a trovare nuovi modi per arricchirsi, come a suo tempo aveva già fatto suo nonno. Il padre di Archimede, Fulton, era un generale delle Giovani Marmotte, strada intrapresa anche dal nipote di Archimede, Newton, che è comunque un ottimo inventore anche lui.

La fama in città Modifica

Archimede2

Archimede nel 1952

Archimede ha la grandissima fama di essere l'inventatutto, infatti davanti a casa sua vi è quasi sempre una lunga file di persone che aspettano di farsi aggiustare (o migliorare), a basso prezzo, un oggetto domestico e/o comune. Le sue invenzioni sono molto ricercate in città, sopratutto da Paperone, che cerca sempre di ottenerle a un prezzo estremamente basso. In questi casi interviene spesso Edi, ad aiutare il suo padrone.

Edi Modifica

Lente Per approfondire, vedi la voce Edi.
Archimede3

Archimede con Edi

Il nome italiano deriva da Thomas Edison, l'inventore della lampadina, in inglese è chiamato semplicemente helper (aiutante).
Per massimizzare il rendimento delle sue invenzioni e minimizzare i tempi di produzione, Archimede ha perfezionato un piccolo aiutante robotico di nome Edi (diminutivo di Edison), e un cappello pensatore, con cui stimola i propri neuroni per aumentare l'ispirazione.

Gli alter ego Modifica

Archimede, pur essendo forse il personaggio più positivo nel mondo dei paperi, buono, onesto e disinteressato al denaro, in più occasioni ha fatto emergere anche lui un suo lato oscuro.

Nella storia Archimede e il signor scherzo l'inventore, in seguito ad un esperimento "alla dottor Jeckyll", si trasforma nello scherzomane, un burlone, vestito di un abito da sera e coi capelli cresciuti fino a corprire gli occhi, che terrorizza Paperopoli con i suoi tiri mancini di cattivo gusto. Catturato grazie all'astuzia di Qui, Quo e Qua, Archimede torna spontaneamente alla sua condizione normale.

In Paperino spia Archimede, indossata una maschera nera, si trasforma in criminale e compie una serie di furti ai danni dell'amico Paperone, restituendo però ogni volta il denaro; al termine della storia, tuttavia, Archimede rivelerà di aver agito così per sventare i piani di Intellettuale-176.

In Archimede e... l'illogica vittoria Archimede inventa Archimede 2, un robot a lui identico, che lo sostituisca nel lavoro e si faccia pagare dai clienti; per quest'ultimo motivo, lo crea un po' più spregiudicato di sè stesso. La piccola differenza basta perchè il robot si ribelli al suo creatore e cerchi di sostiuire i paperopolesi con le loro copie robotiche; Archimede riuscirà però a far andare in tilt il suo alter ego, compiendo azioni insensate che l'intelligenza artificiale non è in grado di capire.

Analogamente, in Archimede e l'alter ego riscossore, Archimede assume, grazie a una formula chimica, l'identità del cugino Gheenius per vendere le sue invenzioni.

Nella storia Paperinik e l'attacco di Archi-X, quando Paperino esce dal suo laboratorio aziona per sbaglio un raggio "malvagio" che colpisce Archimede, senza che Paperino se ne accorga, facendolo diventare un malvagio criminale di notte. Il suo scopo era quello di congelare la città di Paperopoli. In seguito Paperinik, scoperta la vera identità di Archi-X lo fa ritornare normale, salvando ancora una volta la città.

Recentemente compare anche un altro alter ego, Mad Ducktor, in cui ridiventa malvagio per sbaglio, il suo aspetto cambia diventato un vero e proprio cattivo. La storia è di Bruno Enna e Corrado Mastantuono. In alcune storie diventa supereroe per breve tempo (ad esempio quando sostituisce Paperinik, non riuscendo però a dimostrarsi all'altezza di Paperino).

Inoltre, a partire dalla storia "Paperinik ed il ritorno di Mad Ducktor" (Topolino 2697, 9 Ottobre 2012) Archimede involontariamente concede a Mad Ducktor una corporeità fisica autonoma con tutte le conoscenze e le capacità del suo originale, fortunatamente privo dei ricordi del rapporto tra Paperinik ed Archimede, permanentemente cancellati con le car-can. Mad Ducktor può ora essere considerato un perfetto "clone malvagio" dell'originale Archimede.

Da ricordare, infine, che nella storia Paperino contro Paperinik, Archimede prende provvisoriamente il posto di Paperinik come eroe mascherato, col nome (coniato da Paperone) di Paparottok. Pur cavandosela brillantemente in questi nuovi panni, Archimede restituisce presto l'onore di difendere la città a Paperino, anche perchè trova il suo nome di battaglia troppo ridicolo.

Note Modifica

  1. Il nonno appare nelle storie Il signore del Mississippi e in Il capitano cow-boy del Cutty Sark, il padre invece appare nella storia L'invasore di Forte Paperopoli in aspetto giovanile e viene solo menzionato nel 1992.
  2. Copernico compare in tutte le storie che compongono la saga tranne nell'episodio intitolato Brutfagor. Galileo invece compare solo nella storia Paperinik e il segreto di Fantomius


Personaggi
Gli abitanti di Topolinia

La famiglia Mouse
Albemarle Topi  · Jeremy Mouse  · Massimiliano Topo  · Melody e Millie  · Minni  · Tip e Tap  · Top de Tops  · Topolinda  · Topolino  · Topolino Kid

La gens Pippa
Gilberto de Pippis  · Indiana Pipps  · Max Goof  · Nonna Peppa  · Pippo  · Pipwolf  · Sfrizzo de Pippis  · Super Pippo

Amici e altri parenti
Atomino Bip Bip  · Bruto  · Capitan Mastrorocco  · Clarabella  · Commissario Basettoni  · Cugino Hobi  · Duepiedi  · Eta Beta  · Estrella Marina  · Eurasia Tost  · Flip  · Gancio  · Ice  · Ispettore Manetta  · Marlin  · Manny  · Marzabar  · Musone  · Nataniele Ragnatele  · Nocciola  · Orazio Cavezza  · Ortensia  · Oswald il coniglio fortunato  · Pacuvio  · Patrizia Porcelli  · Petulia  · Pluto  · Professor Enigm  · Rock Sassi  · Sentinel  · Toppersby  · Zapotec  · Zenobia

Nemici e avversari
 · Doctor Kranz  · Eli Squick  · Giuseppe Tubi  · Macchia Nera  · Pierino e Pieretto  · Pietro Gambadilegno  · Pirata Orango  · Plottigat  · Sgrinfia  · Spia Poeta  · Topesio  · Trudy  · Vito Doppioscherzo

Gli abitanti di Paperopoli

Il Clan De' Paperoni
Angus Manibuche de' Paperoni  · Duca Quaquarone  · Fergus de' Paperoni  · Gedeone de' Paperoni  · Jake de' Paperoni  · Matilda de' Paperoni  · Murdoch de' Paperoni  · Ortensia de' Paperoni  · Paperon de' Paperoni  · Piumina O'Drake  · Pico de Paperis  · Tuba Mascherata

Le famiglia Coot e Duck
Casey Coot  · Ciccio  · Cornelius Coot  · Della Duck  · DoubleDuck  · Gastone Paperone  · Iron Ciccius  · Elvira Coot/Nonna Papera  · Paperbat  · Paperinik  · Paperino  · Paperoga  · Quadrifoglio  · Qui, Quo, Qua

I Pitagorico
Archimede Pitagorico  · Archimedio  · Cacciavite Pitagorico  · Cartesio Pitagorico  · Copernico Pitagorico  · Edi  · Fulton Pitagorico  · Galileo Pitagorico  · Newton Pitagorico  · Signora Pitagorico

Amici e altri parenti
Battista  · Betty Lou  · Billy  · Brigitta McBridge  · Brigittik  · Bum Bum Ghigno  · Capitan Pato  · Chiquita  · Dinamite Bla  · Dolly Paprika  · Doretta Doremì  · Emy, Ely, Evy  · Fantomius  · Filo Sganga  · Fiuto Joe  · Gran Mogol  · Hank  · Imbianchino Mascherato  · Josè Carioca  · Little Gum  · Louis  · Mary Jane Ghigno  · Millicent  · Miss Paperett  · Miss Witchcraft  · Moby Duck  · Ok Quack  · Panchito Pistoles  · Paperetta Yè Yè  · Paperina  · Paperinika  · Paperino Paperotto  · Pennino  · Reginella  · Sgrizzo Papero  · Toddi Ghigno  · Tom  · Trippa  · Umperio Bogarto

Nemici e avversari
2diPicche  · Amelia  · Anacleto Mitraglia  · Azimuth  · Banda Bassotti  · Caraldina  · Cuordipietra Famedoro  · Gennarino  · Hach-Mac  · Intellettuale-176  · Lusky  · Mad Ducktor  · Maga Magò  · Marajà del Verdestan  · Mr. Invisibile  · Mr. Jones  · Minima  · Nonno Bassotto  · Ottoperotto  · Rockerduck  · Roller Dollar  · Rosolio  · Soapy Slick  · Spectrus  · Spennacchiotto  · Twin Boys  · Zafire

Inizia una discussione Discussioni su Archimede Pitagorico

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.