FANDOM



Abbozzo.jpeg Questo articolo è un abbozzo!

Aiutalo scrivendo qualche informazione in più!

Andrea Freccero
Freccero.jpg
Informazioni generali
Nazionalità:Italiana
Data di nascita:1968 (Genova)
Campi:Disegnatore
Prima storia:Topolino e il "grosso" caso (Topolino 1775)
Lavori
Personaggi creati:
Vita privata


Andrea Freccero (Genova, 4 marzo 1968) è un disegnatore italiano del noto fumetto Topolino .

Carriera alla DisneyModifica

Arriva alla Disney nel 1989 ed esordisce con la storia Topolino e il "grosso" caso, sceneggiata da Carlo Panaro e pubblicata sul numero 1775 di Topolino. Nel 1992 inizia il suo lavoro di copertinista disegnando la copertina dell'albo Topolino presenta Qui, Quo, Qua e il soccorso ...come si deve. Realizza, inoltre, i primi due episodi della saga "60 insieme con Topolino". Nel maggio 2013, sui testi di Marco Bosco, disegna Paperinik e la grande caccia alla numero 3000, pubblicata su Topolino 3000. Andrea Freccero è anche uno dei disegnatori più assidui delle storie di DoubleDuck ed ha collaborato alla saga Storia e gloria della dinastia dei paperi disegnando due episodi parapolimeni.

Tra le sue opere principali, spiccano numerose copertine, tra le quali, dal 2010, quelle de I Classici Disney e dal 2012 quelle di Paperinik Appgrade. Inoltre disegna copertine anche per numerose testate Disney straniere e per la testata Tesori Disney. Nella sua carriera ha collaborato alla creazione dei personaggi di Timoteo Piccione e Anacardo Mitraglia.

Collegamenti esterni Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale