FANDOM



Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Alti emissari
Alti emissari
Informazioni generali
Nome originale:High Emissaries
Codice Inducks:High Emissaries
Specie:Scimmie antropomorfe
Genere:Maschi
Residenza:Ombrellistan
Creato da:Floyd Gottfredson (soggetto e disegni)

Ted Osborne (sceneggiatura)

Fumetti
Debutto in:Topolino nel paese dei califfi (1934)


Gli alti emissari n° 1 e 2 (chiamati in originale great high emissaries no. 1 and 2) sono due personaggi Disney apparsi nella storia Topolino nel paese dei califfi di Floyd Gottfredson e Ted Osborne. Essi sono due ambasciatori dello Stato dell'Ombrellistan.

CaratteristicheModifica

Gli alti emissari sono indistinguibili sia fisicamente che caratterialmente.

Questi due personaggi sono cortesi, educati ma ostili verso chi non rispetta la legge o si dimostra un traditore. Essi hanno un altissimo senso dell'onore e sono irremovibili e disposti a tutto pur di vendicarlo. Sostanzialmente non sono cattivi, ma non permettono di essere presi in giro o di rimanere impuniti se non ci si dimostra leali verso di loro. I due ambasciatori riescono a trasmettere il senso di minaccia pur restando perfettamente calmi, controllati e talvolta sarcastici.

AspettoModifica

Questi funzionari possiedono una corporatura alta e snella. Portano folte barbe e baffi neri, entrambi lunghi alcuni centimetri. Malgrado siano scimmie antropomorfe (ciò si nota dal pelo nero e dalle orecchie circolari, uguali a quelle di Orango), i loro lunghi nasi all'ingiù hanno un curioso aspetto umano.

Gli alti emissari vestono lunghe tuniche dalle ampie maniche e scarpe nere tipicamente orientali, con la punta incurvata all'indietro. Come copricapi essi portano turbanti con una piuma appuntata sopra la fronte.