FANDOM



Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Alfredo McEsposito
Alfred Mcesposito
Informazioni generali
Codice Inducks:Alfredo McEsposito
Specie:Cane antropomorfo
Genere:Maschio
Residenza:Anderville
Creato da:
Fumetti
Debutto in:Anderville, (1999)
Parenti più stretti:Irma McEsposito (moglie)


Alfredo McEsposito è un personaggio della serie Mickey Mouse Mystery Magazine, creato da Tito Faraci e Giorgio Cavazzano; è il portiere dello stabile dove si trova l'agenzia investigativa di Sonny Mitchell e poi di Topolino.

Il personaggioModifica

McEsposito appare di frequente nella serie, ma senza mai ricoprire un ruolo di rilievo. Di chiare origini italiane[1], è una macchietta simpatica, anche se a volte si dimostra invadente (ha la cattiva abitudine di leggere la posta degli inquilini). Ha una moglie, Irma, che nella sua unica apparizione si dimostra piuttosto bisbetica.

Aspetto e CarattereModifica

Il suo aspetto fisico è tipicamente mediterraneo: bruno, di bassa statura (quasi quanto Topolino), con due baffetti neri; è quasi completamente calvo. Veste in modo trasandato ed è spesso rappresentato in canottiera.

NoteModifica

  1. Può lasciare perplessi quel "Mc" scozzese fuso con un cognome tipicamente napoletano; ma è risaputo come i cognomi degli immigrati italiani venissero regolarmente storpiati dagli impiegati della dogana.