FANDOM


Dwd0 Disambiguazione – Se stai cercando il personaggio di fumetti ideato da Don Rosa e ispirato a questo autore, vedi Al Taliaferro.


Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Charles Alfred Taliaferro
Al Taliaferro
Informazioni generali
Nazionalità:statunitense
Data di nascita:28 agosto 1905 (Colorado)
Data di morte:3 febbraio 1969 (Los Angeles)
Campi:sceneggiatore
Lavori
Personaggi creati:
Vita privata



Charles Alfred Taliaferro meglio conosciuto come Al Taliaferro (Montrose - Colorado, 28 agosto 1905 - Los Angeles, 3 febbraio 1969) è stato uno dei più importanti fumettisti statunitensi, per il grande lavoro fatto nella caratterizzazione del personaggio di Paperino come papero irascibile e sfortunato.

LavoriModifica

Strisce di TopolinoModifica

Inizialmente l'autore si occupa, tra il 1931 e il 1932, di inchiostrare le storie di Floyd Gottfredson elencate di seguito:

Taliaferro tornerà brevemente a questa attività nel 1937, curando le chine delle prime sei strisce di Topolino sosia di Re Sorcio

PaperinoModifica

L'artista sancisce l'esordio di Paperino nel mondo dei con la lunga avventura "La gallinella saggia" (adattamento del cortometraggio The Little Red Hen nel 1934 - vera data di nascita del papero vestito da marinaio).

In questa opera Taliaferro viene affiancato dallo sceneggiatore Ted Osborne, creando così una delle coppie più solide nel panorama mondiale dei fumetti.

Il crescente successo di Paperino sulle tavole di Topolino, versione giornale, è attribuibile anche alla bravura di Taliaferro e ben presto, nel 1936 il papero diventerà protagonista delle strisce e Silly Simphony featuring Donald Duck, diventerà semplicemente Donald Duck.

La crescita di Paperino aumenta sempre più anche grazie all'alternarsi di una serie di comprimari, principalmente amici di Topolino: si va dai nipoti Tip e Tap, fino a Pippo e Clarabella e nel 1937 fanno il loro esordio Qui, Quo, Qua (Huey, Dewey, Louie).

Nel frattempo Al hal interrompe la striscia settimanale e dal 7 febbraio 1938 esordisce la striscia quotidiana dedicata a Paperino, composta di sequenze autoconclusive, nelle quali vengono sviluppate gag a ripetizione.

Oltre ai già citati, Qui, Quo, Qua, vengono utilizzati personaggi quali il cugino mangione Ciccio, la fidanzata Paperina, il professor Pico de Paperis. Fa una fugace apparizione anche Paperon de' Paperoni, 1951, per poi tornare in pianta stabile nel 1960. Crea poi, insieme a Karp, la nonna di Paperino, il sambernardo Bolivar e l'automobile 313.

Dopo 31 anni di lavoro, dopo centinaia di strisce e alcune storie, il disegnatore, a causa di alcuni problemi di salute, è costretto ad abbandonare la sua attività. Muore nel 1969, un paio di settimane dopo l'uscita della sua ultima striscia.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.