FANDOM



Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale

Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.

Abraham Lincoln Wisecube
Wisecube
Informazioni generali
Classificazione:ex-Generale
Albo di debutto:PKNA #6 Spore

(maggio 1997)

Localizzazione:Dipartimento 51 (Paperopoli)
Aspetto fisico
Aspetto :Calvo, ordinato e imponente
Attività celebrali
Carattere:Serio, puntiglioso, determinato.
Titolo di studio:
  • Laurea in Scienze dell’Informazione
  • Laurea in Psicologia
Attività lavorative
Missione:Difendere la Terra dall'invasione evroniana
"Esegui!"
Abraham Lincoln Wisecube

Il generale Abraham Lincoln Wisecube è un personaggio della Saga di Pikappa che appare nella serie Paperinik New Adventures.
Nella sua "scheda personale" è indicato come il primo e più giovane afroamericano uscito dall'Accademia di North Point che sia riuscito a raggiungere il grado di generale dell'esercito degli Stati Uniti[1].

Aspetto fisicoModifica

Abraham Lincoln costituisce una rarità all'interno del fumetto Disney, poiché rappresenta uno dei pochi personaggi umani. È un afroamericano molto alto e massiccio con sopracciglia folte e calvizie avanzata.

CarattereModifica

Wisecube malsopporta la rigida disciplina militare, nonostante occupi il vertice della gerarchia. In più di un'occasione si serve dell'aiuto disinteressato di Paperinik per risolvere rapidamente delicate situazioni senza dover aspettare l'approvazione dei suoi superiori. Proprio per questo motivo è stato sollevato dall'incarico, covando un forte risentimento verso l'Esercito degli Stati Uniti.

Ha un rapporto molto conflittuale con il collega Clint Westcock e i due continuano a punzecchiarsi reciprocamente. Ha una grande passione per i dolci alla crema, oggetto di derisione da parte di Westcock.

StoriaModifica

PKNAModifica

Negli albi PKNA #6 Spore e PKNA #9 Le sorgenti della Luna guida la divisione armamenti speciali, detta anche Dipartimento 51 (parodia dell'Area 51): si scoprirà che ha addirittura partecipato ad alcuni incontri di pace con gli evroniani, che sono comunque sempre stati nascosti all'opinione pubblica. Tra Uno e Wisecube sembrano esserci stati degli sporadici contatti via Internet, di cui si ha traccia in PKNA #6. Wisecube sembra fidarsi dell'intelligenza artificiale al punto da disattivare i sistemi di sicurezza dell'esercito per consentire ad Uno l'accesso ai dispositivi di difesa e guidare assieme a Pikappa un decisivo attacco contro le spore evroniane. In questo modo Wisecube aggira l'immobilismo militare che non aveva preso ancora alcuna decisioni in merito alle spore aliene rinvenute fuori Paperopoli.

Sotto abiti civili il generale si reca assieme a Paperino in Africa dove aiuterà il supereroe a distruggere un altro nido di spore evroniane, infatti risulterà decisivo l'intervento dell'aviazione ordinato proprio da Wisecube. Tuttavia l'intervento ordinato dal generale non viene visto di buon occhio dalle alte sfere che in PKNA #13 La notte più buia lo sollevano dall'incarico preferendogli il collega Clint Westcock, da sempre suo diretto rivale. Pikappa si troverà quindi costretto ad affrontare la rigida disciplina militare senza l'appoggio del suo protettore.

Covando forse dei rancori verso gli alti vertici militari in PKNA #29 Virus tenta di divulgare all'opinione pubblica la terribile minaccia evroniana contro la quale si sta combattendo una guerra segreta. Il suo piano viene sventato dall'intervento provvidenziale di Pikappa, Mary Ann Flagstarr e Ziggy. A causa di tutto ciò Wisecube verrà incriminato e giudicato da una corte marziale, dalla quale però verrà assolto. Infatti, come si apprende in PKNA #44 Sul lato oscuro, abbandona la carriera militare per entrare in politica.

PK - PikappaModifica

Nella terza serie, Wisecube compare solo in una vignetta di PK 032 The end?, impegnato insieme al Clint E. Westcock nel respingere l'attacco evroniano.

NoteModifica

  1. [1] PKNA #6 Spore pag 77